favicon Gazpacho Andaluso
facebook Gazpacho Andalusotwitter Gazpacho Andaluso

Il gazpacho andaluso è una fresca ricetta per un antipasto estivo. Il gazpacho altro non è che una crema fredda di peperone, pomodori e cetrioli con l’aggiunta di aceto. E’ molto gustoso e rinfrescante ed è un ottima alternativa alle solite insalate estive.

Originaria della Spagna, questa ricetta si è diffusa in tutto il mondo, grazie al suo potere dissetante. Purtroppo l’elevata quantità di olio rende questa zuppa meno light di quanto si possa pensare, ma è senz’altro ricca di vitamine e sali minerali.

Per il gazpacho gli ingredienti devono essere freschi e maturi, solo così sentirete fino in fondo il gusto estivo di questa buonissima ricetta.

PREPARAZIONE DEL GAZPACHO ANDALUSO

Per preparare il gazpacho andaluso si devono spellare sia il peperone che i pomodori. Anche se si usa il frullatore la pelle degli ortaggi sfugge alle lame e rimangono dei pezzettini antiestetici.

Lavate quindi per prima cosa le verdure. Spellate il peperone con l’aiuto di un pelapatate. Per spellare i pomodori invece tuffateli in acqua bollente e teneteli immersi fin quando la pelle non comincia a rompersi. Tirate subito via i pomodori e, stando attenti a non scottarvi, togliete la pelle con un coltello.

Mettere le due fette di pane in una ciotola con dell’acqua, dovranno diventare completamente zuppe.

Sbucciate col pelapatate i cetrioli, e tagliateli a cubetti. Dopo aver tolto i semini, tagliate a cubetti anche il peperone.

Dividete a metà i pomodori. Con l’aiuto di un cucchiaio andate a togliere la parte interna e tagliate a cubetti anche i pomodori.

Mettere tutte le verdure nel frullatore, aggiungere 1/4 di cipolla tritata, una bella presa di sale, 1 cucchiaio di aceto e 4 cucchiai di olio.

Sminuzzate le verdure. Strizzate bene le fette di pane e spezzettatele, aggiungetele alle verdure e frullate tutto insieme. Il pane serve per dare più consistenza al gazpacho, che altrimenti potrebbe risultare troppo liquido.

Continuate a frullare finchè il gazpacho non sarà omogeneo e denso. A questo punto potrete assaggiare e decidere se mettere altro sale o altro olio o se va bene così.

Una volta corretto servite il gazpacho andaluso in dei bicchierini di vetro con dei grissini da intingere.

Superlativo.

001-6-632x419 Gazpacho Andaluso

 

facebook Gazpacho Andalusotwitter Gazpacho Andaluso
favicon Gazpacho Andaluso