favicon Tataki di Tonno con Sesamo e Salsa di Soia
facebook Tataki di Tonno con Sesamo e Salsa di Soiatwitter Tataki di Tonno con Sesamo e Salsa di Soia

Il tataki di tonno è un piatto di origine giapponese a base di tonno semicrudo. Semicrudo perchè va scottato ai lati in padella e al centro rimane crudo, proprio come una tagliata di manzo! Per la sua realizzazione in tutta sicurezza, si deve ricorrere ad un trancio di tonno che abbia subito l’abbattimento termico, operazione questa che elimina la presenza di ogni tipo di parassita.

Generalmente il tonno che si trova in commercio ha già subito questo trattamento ed è facilmente riscontrabile. In particolare se è decongelato per forza di cose è stato abbattuto termicamente. Cercate sempre di leggere le etichette per intero, contengono informazioni utili anche per la vostra salute, non solo per il vostro portafoglio.

Tornando alla nostra ricetta, vi consiglio di comprare il trancio di tonno e di cucinarlo il giorno stesso, avrà un sapore più delicato, specie per chi non è abituato a mangiare pesce crudo.

PREPARAZIONE DEL TATAKI DI TONNO

Mettere il trancio di tonno in un contenitore e aggiungere un cucchiaio di salsa di soia. Mi raccomando, non esagerate con la marinatura, altrimenti risulterà troppo salato. Lasciate insaporire facendo attenzione che la salsa di soia bagni l’intera superficie del trancio.

Trascorsi 30 minuti cospargete il trancio di tonno con i semi di sesamo su entrambi i lati.

Per una cottura più salutare, utilizzate una bistecchiera con un foglio di carta forno. Potreste anche utilizzare una padella con un filo d’olio, ma personalmente preferisco utilizzare il primo metodo di cottura. Il secondo metodo, per quanto conduca alla realizzazione di un tataki di tonno più saporito, purtroppo sporca la natura orientale del piatto.

Perciò fate arroventare una bistecchiera per bene, metteteci un foglio di carta forno e poi il trancio di tonno.

La cottura è breve, circa 2-3 minuti per lato. Anche qui è consigliato l’utilizzo di pinze apposite per girare il trancio di tonno, proprio come per la carne.

Una volta cotto il tataki di tonno va consumato subito. Quando è pronto toglietelo dalla padella e sistematelo su un piatto, dove lo andrete a tagliare immediatamente.

005-4-300x225 Tataki di Tonno con Sesamo e Salsa di Soia

Potrete accompagnarlo con dei cetrioli tagliati a bastoncini o dello zenzero cotto al vapore. Usate le bacchette!

facebook Tataki di Tonno con Sesamo e Salsa di Soiatwitter Tataki di Tonno con Sesamo e Salsa di Soia
favicon Tataki di Tonno con Sesamo e Salsa di Soia