favicon Trofie allo speck e rucola
facebook Trofie allo speck e rucolatwitter Trofie allo speck e rucola

Le trofie allo speck e rucola sono un gustosissimo primo piatto, adatto ad ogni stagione. Pranzo o cena che sia, sono la giusta scelta da portare a tavola nei pasti con ospiti speciali. Si perchè queste trofie sono davvero speciali. Possono essere preparate con la variante alla panna, o con la mia preferita, una crema di formaggio ed acqua di cottura.

Molto veloce e semplice, il risultato è stupefacente grazie all’utilizzo della pasta fresca, che si abbina molto bene alla crema di formaggio e allo speck.

Quando avrete radunato tutti gli ingredienti vi sorprenderete di quanto la ricetta sia veloce.

Se non vi siete già mangiati tutto lo speck che avevate “assaggiato” (io lo faccio sempre) per sapere se era buono (come se non potesse esserlo), andiamo avanti con il procedimento.

PREPARAZIONE DELLE TROFIE ALLO SPECK E RUCOLA

Per prima cosa tagliare a quadratini le fettine di speck. Per farlo usate un coltello molto affilato e un tagliere. Lasciarle soffriggere in padella le sfoglioline di speck con un cucchiaio di olio. Potreste usare della cipolla tritata per insaporire ulteriormente, valutate voi a seconda dei gusti.

Lavate ed asciugate la rucola, tritatela grossolanamente su un tagliere. La rucola andrà aggiunta alla fine, stile prezzemolo a crudo.

Portate in una casseruola l’acqua ad ebollizione e versateci le trofie dopo aver salato.

In una ciotola capiente mettere 2 cucchiai di parmigiano grattugiato ed aggiungere un cucchiaio di acqua di cottura. Amalgamate bene e aggiungete del pepe nero. La vostra crema di formaggio è pronta. Se pensate che sia necessario, aggiungere del sale, anche se lo speck e il formaggio potrebbero essere abbastanza saporiti senza aggiunte.

Scolate le trofie e tuffatele nella ciotola dove avete fatto la cremina. Mettere un filo d’olio a crudo, e lo speck direttamente dalla padella.

Girate e lasciate insaporire. Versate una metà della rucola nella ciotola e incorporatela alla pasta.

Distribuite sui piatti e spolverizzate col resto della rucola. E se volete anche una spolveratina di formaggio!

trofie3-632x512 Trofie allo speck e rucola

facebook Trofie allo speck e rucolatwitter Trofie allo speck e rucola
favicon Trofie allo speck e rucola